Dott. Marco Focchi

  • Laurea in filosofia conseguita presso l’Università Statale di Milano nel febbraio 1976
  • Formazione psicoanalitica presso l’Ecole de la Cause Freudienne
  • Membro AME della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi e dell’Associazione Mondiale di Psicoanalisi
  • Iscritto all’Ordine degli Psicologi della Lombardia  (n. ord. 337) e incluso nella lista speciale per l’attività psicoterapeutica
  • Dal 2010 a tutt’oggi: Direttore dell’Istituto freudiano, sede di Milano

 

  • Dall’autunno 1976: esercizio privato della psicoanalisi
  • Dal 1991 al 2012: consulente psicologico presso la Scuola Nolli Arquati di Milano
  • Dall’autunno 2002 all’agosto 2004: supervisore presso la comunità per tossicodipendenti di Caviaione (Trucazzano MI)


Pubblicazioni:

  • La lingua indiscreta, Franco Angeli, Milano 1985
  • L'oggetto immemore, Franco Angeli, Milano 1988.
  • La conduzione della cura psicanalitica (in collaborazione), Franco Angeli, Milano 1989
  • Dovunque altrove, (in collaborazione) Guerini e associati, Milano 1990
  • L'identità vuota, studio sulle patologie trasversali, Guerini e associati, Milano 1991
  • Evento e ripetizione, Teda Editore, Castrovillari 1995
  • Il buon uso dell'inconscio, Editori Riuniti, Roma 2000
  • Il cambiamento in psicoanalisi  Bollati Boringhieri, Torino 2001
  • La mancanza e l’eccesso, Antigone edizioni, Torino 2007
  • Il trucco per guarire, Antigone edizioni, Torino 2010
  • Il glamour della psicoanalisi, Antigone edizioni Torino 2012
  • Sintomi senza inconscio di un’epoca senza desiderio, Antigone, Torino 2014
  • Diversi articoli in riviste specializzate nazionali e internazionali