HomePubblicazioniDe Litteris et Artibus

De Litteris et Artibus

La Fondazione prova a realizzare quello che forse fu l’ultimo sogno di M. Comel: uno spazio dedicato alla cultura, indissolubile prerogativa della creatura umana nonostante questa, non di rado, scelga di essere la caricatura di se stessa. Così ospiterà prosa, poesia, pittura, fotografia e altro ancora ripercorrendo, ma in punta di piedi, anche il pensiero del kalòs kài agathòs.

Totale articoli: 34

Luminoso, solare, “Marius e Jeannette” è girato, recitato, immerso nella limpida trasparenza mediterranea. Il sole è al centro del film, il

Siamo a Roma, nel maggio del 1944, con gli americani arrivati alle porte della città, e Primo Arcovazzi -interpretato dall’indimenticabile

Tre amici, le mogli e (affettuosamente) le altre”, traduzione poco originale di “Vincent, Paul et les autres”. In breve la

A destra, politicamente parlando, l’industriale Ing. Renzo Santenocito (Vittorio Gassman) tangentista romano con agganci nelle alte sfere, a sinistra un

Antoine (Jean Rochefort) rimane prigioniero e non riesce a scordare la sua infatuazione adolescenziale per l’universo femminile da quando, dodicenne

Nasce a Parigi il 6 febbraio 1932, uno dei più importanti autori del cinema francese, protagonista di una nuova corrente